Tradizioni Made in Italy per Capodanno

f8e28e1e-9c09-4c2a-8b8f-0c5700cec3b5La vigilia di Capodanno è da sempre un momento caratterizzato da una profonda simbologia e da numerose tradizioni. Tutti, infatti, desideriamo che l’anno nuovo sia migliore di quello che sta per chiudersi e, anche chi è meno incline alle superstizioni, in genere cede alla tentazione di portare in tavola lenticchie, cotechino, melograno, uva o frutta secca, per augurarsi un nuovo anno all’insegna di fortuna e prosperità. In più, questi alimenti “porta fortuna” sono spesso anche molto gustosi, pertanto conviene seguire il detto “tentar non nuoce”, e fare il pieno di una o più delle seguenti specialità.

  • Partiamo dagli insaccati: il cotechino è un piatto tradizionale immancabile sulla tavola delle feste. Originario del Friuli Venezia Giulia ma diffuso in tutto il Nord Italia, come tutti i prodotti derivati dal maiale, carne grassa e nutriente, è simbolo di abbondanza e prosperità. Su Buy-me vi proponiamo il Cotechino della società agricola Veronesi, ottenuto dalla macellazione di suini nati e cresciuti sui campi dell’azienda. Se volete essere più originali, vi consigliamo di provare i Ciccioli montanari della società agricola Veronesi, specialità salumiera della cucina emiliana. In alternativa, potete optare per l’acquisto di una confezione regalo firmata Carni Padane, come la confezione regalo La Casereccia, contenente cotechino, salame e una bottiglia di Lambrusco.
  • Per concludere il pasto, è d’obbligo portare in tavola della frutta che, secondo la tradizione popolare, possa propiziare la buona sorte. Mandarini, uva e melograno sono considerati beneaugurali e portatori di prosperità e benessere. Tutta la frutta secca, invece, è considerata foriera di ricchezza e fertilità. Su Buy-me potete acquistare delle ottime noci ambrate di Sorrento, tra le più pregiate o le mandorle nazionali, entrambe garantite dal produttore Pistacchio dell’Etna. Ottime da mangiare da sole, possono anche essere utilizzare per la preparazione di dolci o per arricchire e decorare piatti salati.
  • Infine, per il brindisi di mezzanotte non possono mancare le tradizionali Bollicine. Stappare la migliore bottiglia della cantina, rigorosamente col botto, rappresenta tradizionalmente un buon augurio per l’anno che arriva e rende i festeggiamenti molto più allegri e briosi. Ecco allora i vini che abbiamo pensato per voi: selezione di Prosecco Adami, dalle terre di Valdobbiadene Conegliano, nel trevigiano, Magnum Franciacorta Rosé Demi Sec, realizzato con uve provenienti dai vitigni di Franciacorta, o, per chi vuole fare un brindisi davvero in grande, proponiamo lo Champagna Brut carte o Grand Cru, punta di diamante di Claude Cazals, champagne puro realizzato con uve 100% Chardonnay.

Non ci resta che augurarvi un Buon 2016!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...