Il Franciacorta tra tradizione, ecologia e innovazione.

montina

Franciacorta: un nome che è sinonimo di qualità ed eccellenza nel settore enologico, vero e proprio simbolo delle bollicine Made in Italy, conosciute ed apprezzate in tutto il mondo.
Nel rispetto del rigoroso disciplinare che regola la produzione delle bollicine nostrane, le cantine di Franciacorta sono in prima linea per quanto riguarda l’innovazione nel settore enologico, come dimostrano le recenti scelte produttive, commerciali e di marketing de La Montina, una delle aziende che effettuano la vendita dei propri prodotti online sul nostro portale.

Passaggio al bio, musei in cantina, finanza green, ritorno alle tecniche di pigiatura artigianali, sono solo alcuni dei punti di forza della cantina creata dai fratelli Bozza, alla quale è dedicato un importante articolo pubblicato sul portale EconomyUp.  L’azienda di Monticelli Brusati (BS), nel 2014 ha venduto circa 300 mila bottiglie dei suoi Franciacorta e nel 2015 ha completato il passaggio dei vigneti al biologico: nel 2016 si terrà quindi la prima vendemmia 100% bio, per una produzione stimata di 250 mila bottiglie che andranno sul mercato a partire dal 2018. Nel dicembre 2015 l’azienda ha inoltre annunciato l’ingresso nel network VedoGreen, società specializzata nella finanza per le aziende green, per portare avanti i suoi progetti di sviluppo basati appunto sulla produzione bio.

Ma innovazione e ricerca della qualità non si fermano a questo ed implicano anche un “ritorno alle origini” nei metodi di produzione con l’impiego, tra le altre cose, del torchio verticale Marmonier, ad oggi utilizzato da diverse maison nella Champagne.

Alle scelte produttive si affiancano gli investimenti legati al turismo e all’arte, focalizzati sull’arricchimento dell’offerta per i visitatori della splendida location aziendale, che ha sede a Villa Baiana, una dimora storica risalente al 1620 appartenente a Benedetto Montini (antenato di Papa Paolo VI), utilizzata anche per convegni e cerimonie. Tra le punte di diamante c’è infatti il museo di arte contemporanea ospitato all’interno della struttura e dedicato principalmente all’artista milanese Remo Bianco (1922 – 1988).

Quello della produzione di Bollicine Franciacorta diventa così un mondo completo e affascinante, da scoprire in loco, per chi ne avesse la possibilità, o da sorseggiare degustando un’ottima bottiglia di satén, rosé, brut o un’altra delle numerose proposte in vendita sul nostro portale. Approfittatene, la spedizione è gratuita!

Vi aspettiamo su Buy-me!

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...